Perchè patchworD?

Questo blog doveva nascere dall’idea del secolo che però non mi è venuta. Così dopo giorni di delirio indecisionale ho pensato di assecondare la mia naturale tendenza a raccogliere le informazioni che mi servono (o che mi colpiscono) dai canali più disparati e di farci qualche piccola riflessione sopra.

Ecco perchè patchworD. Come per le coperte patchwork si scelgono e si assemblano pezzi di stoffa diversi a formare una cosa utile, così succede con le parole: nel flusso informativo in cui siamo costantemente immersi, scegliamo le parole che vogliamo ascoltare, le facciamo nostre e le rapportiamo a un vissuto personale. Ciò che sappiamo somiglia un po’ a una copertina colorata di concetti, credo.

Quattro categorie diverse di fonti: musica, libri, personaggi illustri e film/cartoni/fumetti, forniranno gli spunti per riflettere su temi che ci riguardano da vicino. L’intenzione è quella di scriverci qualcosa che possa in qualche modo tornare utile.

 

patchwork 2

Annunci

2 commenti

    • Ciao jenni!
      Grazie, davvero molto gentile. Mi spiace. Avere esperienza in quest’ambito comporta una buona dose di sofferenza, ma aiuta ad affrontare (ed evitare) altri stronzi in futuro.
      Un abbraccio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...